25 Maggio 2022
news

PRIMA DIVISIONE MASCHILE: derby VERDE

15-02-2022 12:17 - News dalla Società
PRIMA DIVISIONE MASCHILE: ADMO VOLLEY BLU - ADMO VOLLEY VERDE 2 - 3 (25-14; 25-23; 20-25; 25-18; 13-15).

ADMO VOLLEY BLU: Mugnaini 11, Fantasia 9, Ciuffarella 8, Castagno 4, Cappelli 3, Boni 8, Cuminetto, Razzaboni (L), Scarpenti (L)

ADMO VOLLEY VERDE: Donatini 22, Baratta 12, Solari 11, Assalino 10, Figari 10, Canelli 1, Podestà 1, Piccardo, Ierna.

Prima giornata di Prima divisione per entrambe le squadre Admo, che lottano alla pari per tutto l'arco della partita. Ottimo inizio dell'Admo BLU che non sbaglia niente e va puntualmente a terra sulla fase di cambio palla e conquista il primo parziale con un netto 25-14. Capitan Mugnaini e compagni riescono a mantenere un ottimo rendimento anche per tutta la durata del secondo set, Castagno in ottima forma gestisce al meglio i suoi attaccanti e trova in Ciuffarella e Mugnaini i due principali terminali offensivi. i VERDI però alzano il livello e riescono a giocare punto a punto per tutto il parziale che si chiuderà 25-23 con un gran muro di Boni. Il terzo set i Verdi cercano di spronarsi e partono con tutto un altro piglio grazie ad un ottimo primo turno in battuta di Baratta che permette ai suoi compagni di giocare con più serenità e sempre con qualche break di vantaggio. Podestà riesce a servire al meglio i compagni e riescono a prolungare la partita al quarto set vincendo 25-20 il terzo parziale. Quarto set, stesso copione di quello precedente, la squadra capitanata da Mirko Solari riesce a rimanere quasi sempre avanti grazie ad un ottima fase di cambio palla che non lascia scampo agli avversari, calati con l'andare della partita, complici anche diverse assenze nell'organico. Il quinto set torna combattutissimo, entrambe le squadre non vogliono mollare e cercano di sopperire in ogni modo alla stanchezza che si fa sentire. Si arriva sul 14-12 per i VERDI che però subiscono di nuovo un muro da Boni, 14-13. Solari e compagni cercano il cambio palla per chiudere la partita e lo trovano grazie all'attacco che chiude la partita di Donatini, top scorer con 22 punti.Anche Figari decisivo mette a segno 4 punti durante il tie break. Da sottolineare la prova di tutti i ragazzi, è stata una partita sempre in discussione nella quale i Blu hanno mostrato grande solidità nonostante qualche defezione e i Verdi un'ottima reazione. C'è ancora tanto da fare in palestra ma la strada sembra quella giusta

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie